Paesi Schede paesi di origine Costa d'Avorio Tutela dei diritti umani

Tutela dei diritti umani

Paesi di Origine - Costa d'Avorio

Come evidenziato nel Rapporto Annuale 2009 sulla Costa D’Avorio elaborato da Amnesty International, sia le forze governative sia quelle dell'opposizione continuano a commettere violazioni dei diritti umani, in particolare nei confronti delle donne, mentre le vessazioni e aggressioni fisiche sono rimaste diffuse, specialmente ai blocchi stradali.

Atti di violenza sessuale contro donne e ragazze sono continuati sia nella zona in mano delle forze governative sia nella zona settentrionale controllata dalle Forze Nuove. La maggior parte dei presunti responsabili non sono mai stati processati o sono stati rilasciati in tempi brevi dopo l'arresto.

Le forze di sicurezza si sono frequentemente macchiate di abusi allo scopo di estorcere denaro ai posti di blocco e durante le ispezioni di documenti di identità.

Combattenti e sostenitori delle Forze Nuove si sono resi responsabili di violazioni dei diritti umani, tra cui tortura e altri maltrattamenti, detenzioni arbitrarie e diffuse estorsioni. Un clima d'impunità è prevalso a causa della mancanza di un sistema giudiziario funzionante nel nord del Paese.

Per consultare la versione integrale del Rapporto Annuale 2009 sulla Costa d’Avorio elaborato da Amnesty International vai al sito

Su Reliefweb per approfondimenti in materia di diritti umani  e in materia di diritti dei rifugiati

Paesi di origine e transito

Prime informazioni e link per approfondire la conoscenza dei contesti di provenienza e di passaggio

CONTEXTUS © 2009      |     All Rights Reserved

Webmaster: Gabriella Gallizia - Defence for Children International