Paesi Schede paesi di origine Eritrea Tutela dei diritti umani

Tutela dei diritti umani

Paesi di Origine - Eritrea

Come evidenziato nel Rapporto Annuale 2009 sull'Eritrea elaborato da Amnesty International, il governo ha vietato i giornali indipendenti, i partiti di opposizione, le organizzazioni religiose non registrate, e di fatto qualsiasi attività della società civile. Secondo quanto rilevato da Amnesty International all'incirca 1.200 richiedenti asilo eritrei rimpatriati forzatamente dall'Egitto e da altri paesi sono stati detenuti al loro arrivo in Eritrea. Analogamente, migliaia tra prigionieri di coscienza e prigionieri politici sono rimasti in detenzione dopo anni trascorsi in carcere. Le condizioni delle prigioni sono risultate pessime. Coloro che, percepiti come dissidenti, disertori e quanti avevano eluso la leva militare obbligatoria, o altri che avevano criticato il governo sono stati, assieme alle loro famiglie, sottoposti a punizioni e vessazioni. Il governo ha reagito in modo perentorio contro qualsiasi critica in materia di diritti umani.
 
Per consultare la versione integrale del Rapporto Annuale 2009 sull'Eritrea elaborato da Amnesty International vai al seguente indirizzo
Per ulteriori informazioni in materia di tutela dei diritti umani vai al seguente indirizzo (sito in lingua inglese) e in materia di tutela dei diritti dei rifugiati vai al seguente indirizzo (sito in lingua inglese)

 

Paesi di origine e transito

Prime informazioni e link per approfondire la conoscenza dei contesti di provenienza e di passaggio

CONTEXTUS © 2009      |     All Rights Reserved

Webmaster: Gabriella Gallizia - Defence for Children International