Paesi Schede paesi di origine Iraq Contesto economico

Contesto economico

Paesi di Origine - Iraq

L’embargo decretato dalle Nazioni Unite ha determinato l’isolamento economico dell’Iraq per lungo tempo e non consente dunque di ricostruire in modo organico le principali caratteristiche dell’economia del paese.

Gli effetti dell’ultima guerra hanno peraltro aggravato tale situazione.

Tutta l’economia del paese resta comunque legata all'andamento del settore petrolifero, suscettibile di influenzare la produzione industriale e lo sviluppo dei servizi.

Un ruolo marginale è rivestito dall’agricoltura, pur in presenza di buone potenzialità del settore, poiché tale comparto non è mai stato destinatario di efficaci politiche di sviluppo. Anche l’incremento del settore manifatturiero è stato ostacolato dallo scarsissimo clima di sicurezza post 2003 così come dai deficit del paese sul piano delle infrastrutture.

Pur essendo uno dei territori più ricchi di petrolio al mondo, l'Iraq è costretto ad importare greggio: questo paradosso è indicativo del collasso economico del paese, che al momento vive di aiuti internazionali.

Una delle chiavi del futuro benessere del paese è legata alla possibilità che gli aiuti si trasformino in donazioni e non in debiti.

Ulteriori dati interessanti sono reperibili consultando il sito della Cooperazione Italiana allo Sviluppo - Scheda Iraq al seguente indirizzo

Paesi di origine e transito

Prime informazioni e link per approfondire la conoscenza dei contesti di provenienza e di passaggio

CONTEXTUS © 2009      |     All Rights Reserved

Webmaster: Gabriella Gallizia - Defence for Children International