Paesi Schede paesi di origine Somalia Situazione politica

Situazione politica

Paesi di Origine - Somalia

Nel 2008 viene concordata la firma di un accordo tra governo somalo, parte dell'opposizione ed Etiopia e a dicembre dello stesso anno il presidente Abdullahi Yusuf Ahmed rassegna le sue dimissioni. Aden Mohamed Nur, presidente del parlamento, ha assunto così ad interim la funzione di presidente. Il 31 gennaio 2009 il leader di una fazione moderata dell'Unione delle Corti Islamiche, Sheikh Sharif Sheikh Ahmed, è stato eletto capo del governo federale di transizione. Sharif, leader dell'Alleanza per la ri-liberazione della Somalia, ha sconfitto il primo ministro Nur Hassan Hussein appoggiato dalla comunità internazionale e il generale Maslah Mohamed Siad, figlio di Siad Barre.

Nel 2009 la vicenda somala è divenuta sempre più sanguinosa e tragica: in tale contesto i paesi confinanti svolgono un ruolo fondamentale in appoggio all’ una o all’altra fazione (l’Eritrea appoggia apertamente i gruppi islamici, mentre l’Etiopia coadiuva i membri del governo di transizione) allo stesso tempo molto rilevanti sono le affiliazioni claniche.

 

In termini di costi umani la guerra somala è drammatica, sia per numero di morti, sia per numero di sfollati e rifugiati. La situazione dei profughi somali è profondamente difficile e secondo stime recenti solo il Kenya ne ospita 240mila nei vari campi del paese. La cifra è destinata a diventare sempre più alta a causa della situazione di caos politico: per approfondimenti su questa questione si consulti il sito dell’Unhcr, al seguente indirizzo 

Infine gli ultimi scontri e gli attacchi kamikaze hanno ulteriormente aggravato la situazione.

Ulteriori approfondimenti e notizie di attualità sul contesto politico somalo sono disponibili nell’archivio di Le Monde Diplomatique (in lingua francese) al seguente indirizzo

Per approfondire ulteriormente l’analisi della condizione dei richiedenti asilo somali è possibile consultare il rapporto dell’Unhcr recante le linee guida a favore dei somali richiedenti protezione internazionale, disponibile al seguente indirizzo

 

Paesi di origine e transito

Prime informazioni e link per approfondire la conoscenza dei contesti di provenienza e di passaggio

CONTEXTUS © 2009      |     All Rights Reserved

Webmaster: Gabriella Gallizia - Defence for Children International